Le Radici ...

La nostra storia con il Lagotto iniziò alla fine degli anni 70' quando allora ventenne dalla prematura scomparsa di mio padre, appassionato Tartufaio, ebbi in eredità oltre alla passione per il mondo del tartufo la sua cagnetta meticcia. Brava! ma ovviamente solo con lui ... fu allora che decisi di crescere un cucciolo tutto mio...

 

Durante un viaggio in Romagna accompagnando un amico che voleva acquistare del tartufo, vidi casualmente presso un anziano tartufaio/addestratore, un Lagotto, conosciuto ai tempi anche come "cane riccio". Mi piacque subito per il suo aspetto, per il buon carattere e rimasi colpito dal fatto che il proprietario usasse prevalentemente per la "ricerca del tartufo" e custodisse gelosamente quel Lagotto, avendo a disposizione diverse altre razze da addestrare. L'aria quasi di mistero intorno a questo cane mi portò a voler cercare un cucciolo di questa razza all'epoca abbastanza rara e dopo un anno di Ricerche arrivò Lilla proveniente dall'Antico ceppo del Mulino Del Sale..

 

Lilla, con la sua passione e le sue doti naturali mi ha insegnato tanto sull'arte di andare a Tartufi e dopo oltre trent'anni, ancora oggi, la sua discendenza è parte fondamentale dell'Allevamento.

La Capostipite … Lilla ... Anno 1980

 

 

 

 

Diana & Palù

 

 

 

 

Ardita

 

 

 

Nenè

 

 

 

Chimera

 

 

 

 

 

Samby

 

 Ai nostri giorni

 

Aslan

 

 

 

 

 

Zorro


 

 

Samba

 

 

 

 

Giove

 

 

 

                  Evelyn

 

 

         Mirtilla                     

                   

                      Albachiara